Visita i siti del network: InfoRoma.org | InfoFirenze.com | BassoLazio.com | Hotel Lampedusa

Percorsi more

cartina della provincia di Roma

Via del Corso

Via del Corso - in epoca antica denominata via Lata - si trova al centro di Roma ed è una strada che congiunge Piazza Venezia con Piazza del Popolo.

Essa rappresenta il corso principale della capitale ed è caratterizzata da una serie di palazzi antichi, da importanti chiese e naturalmente da molti negozi.

Di rilievo la chiesa di Gesù e Maria che si incontra verso l’inizio della via; questa chiesa fu progettata nel 1633 da Carlo Maderno.
Poco oltre è presente la chiesa  di San Giacomo, risalente al 1600; ancora più avanti invece è sita la chiesa dei santi Ambrogio e Carlo al Corso, terminata nel 1672, e la cui cupola fu realizzata ad opera di Pietro da Cortona.
Molto belli anche i palazzi imponenti che si possono vedere lungo questa strada, quale, ad esempio, quello seicentesco di Bonaparte, o palazzo Salviati, oppure palazzo Odescalchi.
Importanti, di certo, anche palazzo Doria, di cui si può ammirare la Galleria Doria Pamphilj e palazzo Sciarra Colonna.
Lungo via del Corso inoltre si giunge presso piazza Colonna, dove è possibile vedere la Galleria Alberto Sordi.
Altresì significativo è palazzo Ruspoli, sede del Museo della Fondazione Memmo.

Via del Corso è isola pedonale fino a via del Parlamento, e proprio prima della fine della zona pedonale si incontra la nota piazza di San Lorenzo in Lucina, dove nel IV secolo venne costruita la chiesa in onore dell’omonimo santo.

La via oggi è molto frequentata dai turisti, sia per le bellezze artistiche e architettoniche che offre - dalle chiese ai palazzi prestigiosi appunto - sia per i moltissimi negozi di cui e fornita.

Foto di scalleja

Promuovi il tuo hotel

Turismo more